Tradizione e futuro delle imprese artigiane.

Chalet Popòn

31 agosto 2018  /  Formazione

Chalet Popòn - scadenza 28 settembre

L’Assessorato sanità, salute, politiche sociali e formazione, competente in materia di politiche familiari, con provvedimento dirigenziale n. 1870 dell’11.04.2018, ha approvato il bando di concorso “Chalet Popòn”, rivolto agli studenti del III, IV e V anno della scuola secondaria di secondo grado, offrendo loro la possibilità di sperimentare le proprie conoscenze, anche in un’ottica di formazione scuola-lavoro, nell’ideare e progettare uno “spazio a misura di famiglia”.

Lo Chalet Popòn è una “casetta” prefabbricata che, collocata in aree pubbliche in occasione di eventi e manifestazioni, ha la funzione di offrire uno spazio confortevole alle famiglie con bambini, essendo attrezzata per l’allattamento, il cambio del pannolino, la consumazione di un pasto.

Il bando si inserisce nell’ambito delle attività di promozione delle politiche familiari, riconoscendo la famiglia non solo come fruitrice di servizi, ma soprattutto in quanto risorsa importante per la collettività, e intende favorire la cultura dell’attenzione alla famiglia e alla natalità su tutto il territorio regionale, a cominciare dalla sensibilizzazione delle giovani generazioni.

Attraverso tale concorso, quindi, si intende promuovere, fra gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, l’attenzione al benessere della famiglia e dei bambini, invitando gli studenti a progettare un’opera architettonica che risponda pienamente, quanto alle dotazioni di base, all’utilizzo previsto (spazi, impianti, sicurezza) e, nel contempo, rispetti le peculiarità dell’artigianato di tradizione (scelta dei materiali, stile costruttivo, ecc…).

Il materiale del concorso è disponibile sul sito web ufficiale della Regione Autonoma Valle d’Aosta http://www.regione.vda.it/servsociali/famiglia/attivita_i/default_i.asp

Si precisa che i soggetti interessati sono tenuti a trasmettere a mezzo PEC (Posta Elettronica Certificata), all’indirizzo sanita_politichesociali@pec.regione.vda.it, entro e non oltre venerdì 28 settembre 2018, i seguenti documenti:

- modulo dichiarazione di interesse e di possesso dei requisiti da firmare digitalmente;

- documento d’identità del sottoscrittore;

- CV dei soggetti partecipanti.

I modelli messi a disposizione sul sito ufficiale della Regione Autonoma Valle d'Aosta, http://www.regione.vda.it/servsociali/famiglia/attivita_i/default_i.asp, devono essere scaricati e compilati.

Il modulo dichiarazione sul possesso dei requisiti corrisponde al DGUE di cui allo schema allegato al DM del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti del 18 luglio 2016 o successive modifiche messo a disposizione sul sito http://www.mit.gov.it/comunicazione/news/documento-di-gara-unico-europeo-dgue.

Il concorrente può presentare, in luogo del DGUE, una dichiarazione sostitutiva che ne riporti il contenuto, dichiarazione da rendere ai sensi degli articoli 30 e 31 della legge regionale Valle d’Aosta 6 agosto 2007, n. 19.

Per eventuali chiarimenti e informazioni è possibile contattare l’Ufficio politiche familiari

(Tel. 0165/52.71.32 – u-polfamiliari@regione.vda.it).

 

Notizia 5 di 93

Ricerca notizie

Appuntamenti

‹‹  Settembre 2018  ››

LMMGVSDLMMGVSDLMMGVSDLMMGVSDLMMGVSD

123456789101112131415161718192021222324252627282930

Confartigianato Imprese
Valle d’Aosta
Località Grand Chemin, 30
11020 Saint Christophe (Ao)
PI 00603360074

Orari
degli uffici


Associazione
dal lunedì al venerdì
08:00 - 13:00 / 14:00 - 17:00

I nostri recapiti
telefonici e mail


Associazione
tel. +39 0165 36 10 01
fax +39 0165 34 905
mail info@confartigianatovda.it
mail fatturaelettronica@confartigianatovda.it
mail mepa@confartigianatovda.it

Paghe
tel. +39 0165 51 61 31
mail paghe@confartigianatovda.it

Contabilità
tel. +39 0165 36 10 01
fax +39 0165 34 905
mail contabilita@confartigianatovda.it
mail infopratiche@confartigianatovda.it