Tradizione e futuro delle imprese artigiane.

Conai: novità per i commercianti di imballaggi vuoti

19 dicembre 2018  /  Avvisi e comunicati

Conai - novità dal 1° gennaio 2019

Saranno pertanto i commercianti di imballaggi vuoti ad applicare il CAC in fattura, in aggiunta al prezzo di vendita e con riga separata, fatturandolo al “primo utilizzatore”, ovvero chi acquisita l’imballaggio per confezionare la merce.

Tale onere ad oggi (e fino al 31 dicembre 2018) spetta all’ “ultimo produttore di imballaggi vuoti”. Di fatto dal 1 Gennaio 2019 i commercianti di imballaggi vuoti saranno equiparati ai produttori e agli importatori di imballaggi destinati alla rivendita e saranno soggetti agli stessi adempimenti previsti finora per questi ultimi.

Tale novità avrà impatto su diverse categorie di imprese associate al sistema:

· produttori di imballaggi vuoti: non dovranno più applicare il CAC in fattura;

· commercianti di imballagli vuoti : dovranno applicare CAC in fattura in aggiunta la prezzo di vendita ed in riga separata;

· utilizzatori – riempitori di imballaggi: si ritroveranno nella fattura d’acquisto dell’imballaggio il CAC in aggiunta la prezzo di vendita.

L’unica categoria non impattata  è quella dei distributori di merci imballate che si troveranno, come di consueto, l’indicazione in fattura “CAC assolto”.

La circolare in allegato riporta anche le istruzioni operative per la procedura agevolata dedicata ai “piccoli commercianti” di imballaggi vuoti che gestiscono flussi non rilevanti in termini di peso (fino a 150 tonnellate/anno).

Circolare

Circolare Conai / pdf / 1,00 MB

Notizia 10 di 131

Ricerca notizie

Appuntamenti

‹‹  Gennaio 2019  ››

LMMGVSDLMMGVSDLMMGVSDLMMGVSDLMMG

12345678910111213141516171819202122232425262728293031

Confartigianato Imprese
Valle d’Aosta
Località Grand Chemin, 30
11020 Saint Christophe (Ao)
PI 00603360074

Orari
degli uffici


Associazione
dal lunedì al venerdì
08:00 - 13:00 / 14:00 - 17:00

I nostri recapiti
telefonici e mail


Associazione
tel. +39 0165 36 10 01
fax +39 0165 34 905
mail info@confartigianatovda.it
mail fatturaelettronica@confartigianatovda.it
mail mepa@confartigianatovda.it

Paghe
tel. +39 0165 51 61 31
mail paghe@confartigianatovda.it

Contabilità
tel. +39 0165 36 10 01
fax +39 0165 34 905
mail contabilita@confartigianatovda.it
mail infopratiche@confartigianatovda.it