Tradizione e futuro delle imprese artigiane.

Impianti ed attrezzature di lavoro.

17 maggio 2019  /  Avvisi e comunicati

Avvio operatività applicativo informatico on line INAIL – “CIVA”

Si informa che l’INAIL a partire dal prossimo 27 maggio 2019 renderà disponibile on line l'applicativo denominato “CIVA”, che consentirà una gestione esclusivamente informatizzata (non più cartacea) di servizi di certificazione e verifica dei seguenti impianti /attrezzature di lavoro:

  • denuncia di impianti di messa a terra - denuncia di impianti di protezione da scariche atmosferiche
  • messa in servizio e immatricolazione delle attrezzature di sollevamento - riconoscimento di idoneità dei ponti sollevatori per autoveicoli
  • prestazioni su attrezzature di sollevamento non marcate CE
  • messa in servizio e immatricolazione degli ascensori e dei montacarichi da cantiere
  • messa in servizio e immatricolazione di apparecchi a pressione singoli e degli insiemi
  • approvazione del progetto e verifica primo impianto di riscaldamento
  • prime verifiche periodiche.

L’articolo 2, comma 2, del Decreto del Presidente della Repubblica 22 ottobre 2001, n. 462 prevede che i datori di lavoro comunichino, entro 30 giorni, la messa in servizio degli impianti di messa a terra e dei dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche della propria azienda ed inviino la relativa dichiarazione di conformità dell’impianto alla regola dell’arte, rilasciata dall’installatore abilitato (ex DM 37/2008).

 

Per le attrezzature di lavoro ricomprese nell’allegato VII del Testo Unico Salute e Sicurezza e, tra queste, le attrezzature di sollevamento, i datori di lavoro devono comunicarne la messa in servizio nonché richiedere la prima delle verifiche periodiche secondo le scadenze indicate nel citato allegato.

Le successive verifiche potranno invece essere effettuate da ASL/ARPA oppure, alternativamente, a giudizio del Datore di lavoro, dagli Organismi privati accreditati dal Ministero del Lavoro (elenco aggiornato disponibile sul sito del Dicastero – www.lavoro.gov.it sezione Salute e Sicurezza).

In particolare, con il Decreto Direttoriale n. 8 del 25 febbraio 2019 è stato adottato il ventunesimo elenco, di cui al punto 3.7 dell'Allegato III del Decreto 11 aprile 2011, dei soggetti abilitati per l'effettuazione delle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro ai sensi dell'articolo 71, comma 11, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni.

Con riguardo alle attrezzature a pressione e agli “insiemi” di cui al decreto legislativo 25 febbraio 2000, n. 93, noto fra gli operatori come “Decreto PED”, il datore di lavoro o l’utilizzatore hanno l’obbligo di effettuare la dichiarazione di messa in servizio.

Si ribadisce, pertanto, che a partire dal 27 maggio 2019, tali servizi di certificazione e verifica potranno essere richiesti esclusivamente utilizzando il servizio telematico INAIL “CIVA”.

I dettagli per l'accesso all'applicativo sono contenuti nella circolare n. 12 del 13 maggio 2019 reperibile, insieme con il manuale operativo “CIVA”, al seguente link: https://www.inail.it/cs/internet/comunicazione/avvisi-e-scadenze/avviso-civa-2019.html

 

Attraverso il “contact center” INAIL (Contact center  06.6001 Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00) o il servizio online “Inail risponde” (https://www.inail.it/cs/internet/supporto/inail-risponde.html è possibile avere informazioni ed assistenza sull’applicativo e le relative procedure d’utilizzo.

decreto-legislativo-del-25-febbraio-2000-n.-93

decreto-legislativo-del-25-febbraio-2000-n.-93 / pdf / 844,50 KB

Allegato VII

Allegato VII Dlgs 81/08 / pdf / 10,55 KB

Notizia 25 di 201

Ricerca notizie

Appuntamenti

‹‹  Giugno 2019  ››

LMMGVSDLMMGVSDLMMGVSDLMMGVSDLMMGVSD

123456789101112131415161718192021222324252627282930

Confartigianato Imprese
Valle d’Aosta
Località Grand Chemin, 30
11020 Saint Christophe (Ao)
PI 00603360074

Orari
degli uffici


Associazione
dal lunedì al venerdì
08:00 - 13:00 / 14:00 - 17:00

I nostri recapiti
telefonici e mail


Associazione
tel. +39 0165 36 10 01
fax +39 0165 34 905
mail info@confartigianatovda.it
mail fatturaelettronica@confartigianatovda.it
mail mepa@confartigianatovda.it

Paghe
tel. +39 0165 51 61 31
mail paghe@confartigianatovda.it

Contabilità
tel. +39 0165 36 10 01
fax +39 0165 34 905
mail contabilita@confartigianatovda.it
mail infopratiche@confartigianatovda.it